Crea sito
 ESCAPE='HTML'

Reale o virtuale sempre teatrale

La realtà virtuale potrebbe fare molto bene al teatro, per esempio diffondendo il verbo dell'arte attraverso i social. Ma se questo avvenisse sarebbe una contraddizione profonda tra l'arte + reale posibile e i rapporti umani + irreali che esistano tra gli uomini. Ma forse il discorso andrebbe ribaltato, giacché il teatro in un certo senso è proprio la prima realtà virtuale creata dall'uomo. Ancora prima dello specchio e delle pitture rupestri.

Forse si definisce il nuovo testo

Waiting for the sun to come - 2014

One dollar Frakenstein - 2013

Space Voodoo - 2012

Matinee - 2010

Oggetti perduti - 2007

O moltitudine - 2006

Una danza a distanza - 2002

cliccate sul simbolo sottostante se avete nostalgia del vecchio sito

    fine della pagina